Italia: Oggi 16/01 gli interventi Odierni del Presidente Meloni

Disastro aereo in Nepal, il cordoglio del Presidente Meloni

Profondo cordoglio mio personale, e del Governo italiano, per le vittime del disastro aereo avvenuto ieri in Nepal. I nostri pensieri sono rivolti, in questo doloroso momento, verso coloro che hanno perso la vita e le loro famiglie in questo tragico incidente.

Scomparsa di Gina Lollobrigida, il cordoglio del Presidente Meloni

Ricordiamo con grande affetto Gina Lollobrigida, attrice di grande talento, appassionata, intensa, trascinante. Ci lascia una protagonista, una icona del cinema italiano, una delle interpreti più importanti della sua generazione, che ha contribuito alla diffusione dell’immagine italiana nel mondo.

Arresto di Matteo Messina Denaro, la dichiarazione del Presidente Meloni

“Una grande vittoria dello Stato che dimostra di non arrendersi di fronte alla  mafia”, così il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni commenta la notizia dell’arresto di Matteo Messina Denaro. “All’indomani dell’anniversario dell’arresto di Totò Riina, un altro capo della criminalità organizzata viene assicurato alla giustizia.
I miei più vivi ringraziamenti, assieme a quelli di tutto il governo, vanno alle forze di polizia, e in particolare al Ros dei Carabinieri, alla Procura nazionale antimafia e alla Procura di Palermo per la cattura dell’esponente più significativo della criminalità mafiosa.
Il governo – prosegue il presidente Meloni – assicura che la lotta alla criminalità mafiosa proseguirà senza tregua, come dimostra il fatto che il primo provvedimento di questo esecutivo – la difesa del carcere ostativo –  ha riguardato proprio questa materia”.

Arresto di Matteo Messina Denaro, il Presidente Meloni e il Sottosegretario Mantovano in Sicilia

16 Gennaio 2023

Il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni si è recata questa mattina a Palermo per incontrare il procuratore distrettuale di Palermo, Maurizio de Lucia, i magistrati che hanno coordinato le indagini e i carabinieri del Ros che hanno eseguito l’arresto del boss super latitante Matteo Messina Denaro. Successivamente ha tenuto un punto stampa.

Prima dell’arrivo in Procura, il Presidente Meloni e il Sottosegretario alla Presidenza Alfredo Mantovano hanno osservato un minuto di raccoglimento davanti alla stele di Capaci, che ricorda le vittime della strage nella quale persero la vita il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Rocco Dicillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani.

[L’omaggio alla stele di Capaci e i ringraziamenti nella Procura di Palermo]

[Il punto stampa del Presidente Meloni a Palermo]

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...