Siena, Tavolino e rilveatore di cassa: “Qui si fa cassa comunale”, azione goliardica di Casapound

TAVOLINO E RILEVATORE DI CASSA: “QUI SI FA CASSA (COMUNALE)”. AZIONE GOLIARDICA DI CASAPOUND SIENA CONTRO I NUOVI T-RED

Siena, 13 gen – Azione goliardica dei militanti di CasaPound Siena, questa notte, all’incrocio tra Piazza Amendola e via Vittorio Emanuele contro le nuove installazioni di T-Red. È stato sistemato un tavolino con un rilevatore di cassa e il cartello “QUI SI FA CASSA (COMUNALE)”. “Sembra ormai lontano il 2018”, dichiara in una nota alla stampa CP Siena, “anno dell’ultima tornata elettorale che vide la vittoria del centrodestra e civiche. Molte furono le promesse in campagna elettorale, alcune successivamente sono state mantenute, altre no, altre addirittura smentite. Tra le tante dichiarazioni spiccò la promessa, vista favorevolmente da tutti, di eliminazione degli autovelox definiti “fastidiosi e utili solo a far cassa””. “I primi mormorii, dubbi e malumori”, prosegue la nota, “arrivarono quando una volta insediato il nuovo governo cittadino si procedette a togliere gli autovelox e a rimpiazzarli con i tutor, mostrando in seguito come nei fatti e numeri alla mano, la voce di bilancio inerente multe e sanzioni abbia retto bene al cambio di strumentazione”. “Oggi con la nostra azione goliardica”, conclude CasaPound Siena, “vogliamo evidenziare come questo nuovo intervento, a nostro avviso, sia solo ed esclusivamente mirato a far cassa. Troviamo il posizionamento di nuove videocamere e di nuovi dispositivi atti a fare multe inutili in termini di sicurezza e di urbanistica. È sotto gli occhi di tutti i senesi come presso gli incroci dove sono stati installati i nuovi dispositivi non ci siano mai stati problemi che richiedessero tale provvedimento. È evidente che i dispositivi collocati già in altri punti della città hanno portato ottimi risultati per la solita voce di bilancio. E mentre fioccano una media di 15 multe al giorno a semaforo e dai tutor quotidianamente si registrano ben 68 contravvenzioni, Il Comune con la Giunta uscente, lascerà una dote a chi verrà, ancora maggiore dei predecessori. Buon lavoro a tutti e intanto si continua a fare cassa (comunale)”.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...