Siena: Con un progetto definitivo e lo schema di convenzione fra Comune e Acquedotto del Fiora, 37 nuove utenze in zona San Marco Villa Sperandie

La giunta approva l’estensione idrica in strada Massetana

La giunta comunale, nella riunione di ieri giovedì 12 gennaio, ha approvato il progetto definitivo per l’estensione della rete idrica che conterà 37 nuove utenze in strada Massetana, area San Marco Villa Sperandie, per una spesa complessiva di oltre 270.000 euro. Con uno schema di convenzione fra Comune e acquedotto del Fiora, atto anch’esso accolto ieri, è stato disciplinato il rapporto tra le due parti in merito alla progettazione e alla realizzazione dell’intervento, nonché alle modalità di ripartizione delle spese e agli adempimenti dei futuri allacci.

Un progetto avviato anche a seguito della disponibilità a compartecipare alle spese dimostrata dai residenti e proprietari degli immobili interessati avvenuta con la sottoscrizione di una formale richiesta.

Nello specifico, come si legge nel documento, la ripartizione dei costi è stata così suddivisa: oltre 40.000 euro l’acquedotto del Fiora, più di 79.000 euro il Comune e 55.500 euro contributi privati. Questi ultimi saranno garantiti dall’Ente stesso come impegno di spesa a copertura della realizzazione dell’opera.

E’ un passaggio importante – ha dichiarato l’assessore ai lavori pubblici Andrea Corsi – che dà una risposta concreta alle esigenza di 37 nuclei familiari che per troppo tempo hanno convissuto con una situazione precaria e inefficiente. Siamo soddisfatti, ma il lavoro dell’amministrazione potrà dirsi finalmente concluso quando anche i cittadini di via Massetana saranno allacciati all’acquedotto pubblico”.

Sugli adempimenti e i compiti fra acquedotto del Fiora e Comune sottoscritti nella convenzione: il primo provvederà a svolgere azioni di controllo tecnico e amministrativo sull’attuazione dei lavori e l’allacciamento dei soli utenti che risultino in regola con il versamento mentre il secondo svolgerà una funzione di sorveglianza sull’opera e la sua esecuzione attraverso i propri uffici e un tecnico interno nominato per l’occasione che supporterà quello di Adf nella fase di realizzazione e nella successiva di collaudo e certificazione di regolare esecuzione.

Ufficio Stampa Comune di Siena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...