Siena: Il Comune affida la gestione dei bagni pubblici a Sigerico

Deliberato un atto dalla giunta comunale

La giunta comunale, nella riunione di ieri giovedì 23 settembre, ha approvato la proposta di delibera con oggetto il servizio di gestione dei servizi igienici della città da parte di Sigerico, attraverso l’approvazione del contratto di servizio.

Con il documento, proposto dall’assessore al patrimonio, la giunta ha deliberato in particolare di “affidare il servizio di gestione e manutenzione (custodia, pulizia e manutenzione ordinaria) dei bagni pubblici, per il periodo compreso dal 1 ottobre 2022 al 30 settembre 2027. Nell’atto sono previste entrate e spese, definite nel contratto di servizio allegato. Oggetto del contratto, in particolare, sono i serivizi igienico-sanitari posti in via del Sole, piazza Maria Teresa di Calcutta, sottopassaggio La Lizza, via Beccheria e via della Vecchia.

Fra le altri aspetti contenuti nel contratto, Sigerico si impegna ad investire e a mettere a disposizione nuove infrastrutture per la gestione degli accessi e il controllo dei pagamenti che dovranno comunque interessare anche i futuri interventi e le eventuali nuove aperture. In occasione di eventi particolari , inoltre, Sigerico si impegna per l’apertura straordinaria dei bagni. Per l’espletamento del servizio è previsto un canone corrisposto dal Comune a Sigerico. Tutti i ricavi dalla gestione dei servizi saranno di competenza del Comune. Sigerico è la società di servizi partecipata al cento per cento dal Comune di Siena.

Ufficio Stampa Comune di Siena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...