Siena, Opera Experience alle Logge del Papa: Numerosi concerti d’Opera di 10 minuti per 20 spettatori

Torna la rassegna musicale di Italian Opera in Siena che porta l’Opera fuori
dalle mura dei teatri e che fa diventare lo spettatore il vero protagonista
Sabato 3 e Domenica 4 Settembre, gli artisti di Italian Opera in Siena e le voci
dell’Unione Corale Senese Ettore Bastianini si esibiranno nella bellissima cornice
delle Logge del Papa (Siena) in concerti lirici della durata di 10 minuti ciascuno.
Gli spettacoli si svolgeranno ogni 30 minuti, dalle ore 16 alle ore 20, per 20
spettatori alla volta, l’accesso sarà a titolo gratuito.
Scopo dell’iniziativa sarà portare l’Opera fuori dai convenzionali teatri e renderla
accessibile a un pubblico più vasto, in un luogo informale, cercando di avvicinare
soprattutto i più “diffidenti” a questa forma d’arte. La distanza estremamente
ridotta tra artisti e pubblico permetterà l’interazione e il coinvolgimento fra loro,
per far vivere un’esperienza nuova e suggestiva che renderà lo spettatore parte
attiva dello spettacolo.
Gli artisti che si esibiranno nei numerosi concerti di Sabato 3 Settembre saranno
il soprano Chiara Panacci e il baritono Pedro Carrillo, accompagnati al pianoforte
dal M° Gianni Cigna.
Opera Experience si caratterizzerà per una modalità di fruizione non
convenzionale che metterà alla prova la concentrazione dei cantanti,
“…un’esperienza nuova perché non è un concerto ordinario, mi preparo soprattutto
fisicamente e vocalmente per reggere l’evento. Sono nervoso ed emozionato come
sempre, quel brivido non si deve perdere mai, ma sono soprattutto incuriosito dalla
sfida” ammette Pedro Carrillo, Baritono che inizia la sua carriera in Venezuela per
poi arrivare in Italia, patria dell’Opera, circa quindici anni fa. Anche il soprano
Chiara Panacci ha ricordi importanti per la sua carriera nel senese: fa il suo
debutto da Soprano proprio a Siena nell’Opera Gianni Schicchi presso il Teatro
dei Rinnovati, a fianco del Baritono Rolando Panerai. “Questa modalità permette di
interagire con il pubblico, sono curiosa della loro reazione, sarà divertente provare
a coinvolgerli” dice il Soprano. Per entrambi è un onore cantare alle Logge del
Papa, “un posto non prettamente dedicato all’Opera che viene aperto per noi”,
conferma Pedro, “evento di grande responsabilità, perché ci rivolgiamo a un
pubblico che forse non ha mai visto un’Opera”
Gli artisti ci svelano anche qualche Aria presente nel programma: “il mio cavallo
di battaglia è sicuramente Figaro de Il Barbiere di Siviglia, non può mancare!”
Gli artisti di Domenica 4 Settembre saranno il soprano Sabrina Enrichi e il tenore
Maruzio Marchini, accompagnati al pianoforte dal M° Stefano Cencetti. L’evento

prevedrà la straordinaria partecipazione dell’Unione Corale Senese Ettore
Bastianini.
“Opera Experience è una proposta interessante, apre le porte della lirica al
pubblico vasto ed eterogeneo; l’ascolto di 10 minuti, un tempo ridotto
rispetto ai soliti concerti, consente la fruizione dell’opera anche senza
un’adeguata preparazione. Sarà un’esperienza nuova, sono molto felice”,
afferma il Soprano. Affianco a lei si esibirà il tenore Maurizio Marchini “La
lirica è un mondo non tanto pubblicizzato, ha uno scarso sex-appeal rispetto
ai giovani. Spero che i concerti brevi e frequenti possano invogliare persone
(magari anche giovani) a scoprire un mondo non chiuso nei teatri o nei
salotti, ma che si avvicina alla gente, nelle piazze. Il brano che sicuramente
canterò sarà anche quello a cui sono più affezionato, il “Nessun dorma”, che
ho cantato dal balcone di casa il 13 marzo 2020. Il video è diventato virale ed
è stato ritenuto dalla CNN uno dei simboli della resilienza degli italiani chiusi
in casa durante il lockdown”. Sabrina Enrichi si dice entusiasta nel “poter
intonare le note del celebe “Libiamo nei lieti calici” con l’Unione Corale
Senese e al mio amico Maurizio. Sarà un grande amozione per me, Violetta è
uno dei miei ruoli preferiti e cantarla in questo contesto sarà sicuramente
una grande emozione”.
Ospiti speciali di Domenica saranno le voci dell’Unione Corale Senese
Ettore Bastianini che, secondo la loro direttrice Francesca Lazzeroni
“parteciperanno all’evento condividendone lo spirito divulgativo e mettendosi
in gioco in prima persona in questa sperimentazione insolita e originale”.
Per altre informazioni sull’evento è possibile consultare le pagine social di
Italian Opera in Siena (FB: Italian Opera in Siena IG: ItalianOpera_Siena) o il
sito http://www.italianoperasiena.com.
L’evento è patrocinato dal Comune di Siena, con il sostengo della
Fondazione MPS.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...