Siena: Riconoscimento internazionale per il neonatologo Carlo Bellieni

Il professore dell’Università di Siena, indicato dall’agenzia Expertscape ai primi posti nel mondo per lo studio sul dolore

Il professor Carlo Bellieni è stato segnalato nell’elenco dei maggiori esperti mondiali nel campo degli studi sul dolore dall’agenzia di rating Expertscape. Il professore, Associato di Pediatria dell’Università di Siena, pediatra e neonatologo dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese, è stato infatti inserito dalla piattaforma fra i maggiori esperti al mondo del settore “analgesia”. Il suo nome compare infatti al 24° posto nell’elenco di oltre 54mila studiosi che si occupano di questa branca della ricerca.

La sensorialità del feto e del neonato e la sua neurofisiologia sono fra i principali ambiti dei suoi studi e oggetto delle numerose pubblicazioni. Fra queste il recente saggio, pubblicato da Springer Nature, dal titolo “A new holistic-evolutive approach to pediatric palliative care” in cui Bellieni tratta del difficile tema delle cure palliative pediatriche. Nel volume evidenzia la difficoltà di rapporto con la problematica anche da parte del personale medico. Spiega il professor Bellieni: «È necessario un maggiore accesso alle cure palliative pediatriche per tutti i piccoli pazienti che ne hanno necessità. La medicina deve essere per tutti, non solo di chi sa parlare e spiegare. Occorre così avere un approccio meno “aziendale” e più vicino al malato». Il volume sarà presentato a breve nel corso di un evento al Parlamento Europeo.

Il docente ha inoltre svolto nella sua carriera una intensa attività brevettuale nel settore biomedicale, ad esempio con la predisposizione di dispositivi per la valutazione della soglia di dolore nel neonato o con l’ottimizzazione delle culle neonatali.

Il professore Bellieni è stato chiamato come esperto sul dolore infantile da varie istituzioni, come Il Comitato di Bioetica Italiano, la Commissione di Bioetica del Messico, l’European Food Safety Agency. È membro del Comitato Editoriale di numerose riviste scientifiche e del Board dell’European Pain School. È attualmente membro della Commissione regionale di Bioetica della Regione Toscana e fa parte del Comitato per l’Etica Clinica (ComEC) dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese; presso la stessa Azienda è Responsabile dell’Unità per la cura del dolore piediatrico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...