Palio di Piancastagnaio: Pronta la pista per la corsa del Palio

Pronta la pista per la corsa del Palio dedicato alla Madonna di San Pietro del prossimo 18 Agosto.
Anticipando i tempi previsti, la pista realizzata all’interno del campo sportivo comunale, è stata consegnata questa sera alle Contrade direttamente dal Sindaco Luigi Vagaggini, il quale è voluto essere presente anche quest’anno all’atto formale che, relativamente alla corsa, va ad aprire il periodo del Palio pianese.
.
Presenti: le dirigenze delle quattro Contrade con i Capitani; il Magistrato delle Contrade; il vice sindaco Franco Capocchi, il responsabile LLPP del Comune Fabio Alesini; il sig. Mauro Trapassi, consulente incaricato dal Comune; l’azienda Geo Amiata che si è occupata dei lavori.
.
La pista presenta importanti novità e accorgimenti; il tutto rivolto alla sicurezza dei cavalli e dei fantini.
Tra questi i nuovi sostegni per il collo d’oca della steccionata, livellamento del fondo pista, attenzione alla corretta e adeguata inclinazione delle curve, accorgimenti alla mossa.
Una preparazione oggettivamente non semplice vista la recente realizzazione del rettangolo di gioco e altri interventi all’infrastruttura sportiva e il nom aver corso il Palio dal 2019.
La novità più significativa è nella scelta dello strato superficiale della pista, circa 15 cm di “lapillo”, terra proveniente dalle cave di Valentano, noto centro dell’Alta Tuscia, utilizzata in diversi ippodromi (non solo nazionali) e possibile soluzione per la nuova pista che verrà realizzata nell’area del Santuario della Madonna di San Pietro.
.
Questo tipo di superficie è stato concordato dall’Amministrazione Comunale e dalle Contrade anche dietro la qualificata consulenza del sig. Trapassi, già presente in altre occasioni al Palio pianese.
.
Le Dirigenze delle Contrade, dopo e lo stesso Rettore del Magistrato, dopo un’attenta visione, hanno espresso soddisfazione per il lavoro svolto.
.
Le Contrade avranno a disposizione la pista già dal prossimo 21 luglio fino al 10 Agosto. Così come previsto dal Regolamento vigente potranno effettuare le prove libere dei cavalli che daranno indicazioni sulle scelte da parte delle rispettive Capitanerie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...