Cavalcata dell’Assunta di Fermo: I nomi dei 10 cavalli che parteciperanno alla Tratta dei Barberi

1. All – di Massimo Milani, Scuderia: Massimo Milani, Siena (Si)
2. Audace da Clodia – di Francesco Giunti, Scuderia: Muzzi Galoppo, Siena (SI)
3. Bagoga – di Francesco Caria, Scuderia: Caria, Rosia (SI)
4. Baronessa – di Giandomenico Aramini, Scuderia: Aramis Racing, Anguillara Sabazia (RM)
5. Bontour – di Salvatore Morabito, Scuderia: Mereu Simone, Rapolano (SI)
6. Spartaco da Clodia – di Alexandra Timofte, Scuderia: Topalli, Fucecchio (FI)
7. Sultano da Clodia – di Denise Cei, Scuderia: Topalli, Fucecchio (FI)
8. Tempesta da Clodia – di Giuliano Sampieri, Scuderia: Sampieri, Siena (SI)
9. Uan King – di Giuliano Sampieri, Scuderia: Sampieri, Siena (SI)
10. Zamura – di Loriana Chinoli, Siena (SI)
Riserva: Condor Nero – di Vanessa Bracaloni, Siena (SI)
Ci siamo: ecco i dieci cavalli, più una riserva, che parteciperanno alla Tratta dei Barberi del
prossimo 12 agosto. Le contrade hanno scelto sulla base delle iscrizioni al bando pervenute
entro il 14 luglio scorso e questi sono i nomi degli equidi più votati. Ora, qualora le iscrizioni
venissero tutte regolarizzate, è il caso di dire che lo zampino ce lo metterà la sorte la sera
della Tratta, con l’abbinamento di questi cavalli alle contrade.
“Anche quest’anno la Cavalcata dell’assunta ha catalizzato l’attenzione di molte scuderie che
hanno iscritto i propri cavalli manifestando vivo interesse”, il commento di Stefano Sgariglia,
medico veterinario ippiatra, responsabile del gruppo Corsa e Cavalli: “I Priori hanno
potuto scegliere fra una nutrita rosa di cavalli, ne è scaturito un lotto di soggetti molto
interessanti che hanno gravitato nei maggiori Palii italiani partecipandovi, vincendo o
piazzandosi. Soltanto due, Zamura e Tempesta da Clodia, hanno già calcato il percorso Fermano,
gli altri otto vi correranno per la prima volta quest’anno, dettaglio che rende ancora più incerto
il pronostico anche perché sono tutti soggetti di ottimo livello.
Chi di loro saprà meglio adattarsi al percorso della Cavalcata esprimendo al massimo le proprie
potenzialità?”
Lo sapremo il 15 agosto.

Fermo, lì 20 luglio 2022 L’Ufficio Stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...