Siena: AdF, bilancio 2021 continua la crescita aziendale per garantire investimenti sul territorio gestito

L’assemblea dei soci di AdF ha approvato ieri, giovedì 28 aprile, i risultati dell’esercizio 2021: un bilancio importante, che ci permette di continuare la crescita aziendale e di guardare al futuro garantendo gli investimenti programmati sul servizio, improntati all’innovazione, alla transizione ecologica e anche alle nuove opportunità che si presenteranno, in linea con il mandato dei soci.

All’assemblea, tenutasi in modalità “in presenza”, ha partecipato il 93,26% dei soci; il bilancio è stato approvato con larga maggioranza dei presenti.

Il 2021 è stato un anno di ulteriore crescita per AdF, che nel terzo anno di mandato dell’attuale CDA ha completato tutto quanto richiesto dai soci per il territorio in termini economici e finanziari, ma anche gestionali, nel pieno rispetto del mandato ricevuto per il percorso di sviluppo della società tre anni fa.

Lo scorso anno gli investimenti a favore del territorio sono stati oltre 40 milioni di euro, portando complessivamente a circa 551 milioni quelli fatti dall’inizio della concessione a oggi, con una media di 106 euro annui per abitante nel 2021; da ora a fine concessione nel 2031 ne son previsti circa altri 300 milioni, che corrispondono ad una media annua verso i 100€ ad abitante, in linea con le più evolute realtà europee.

L’utile prodotto nell’esercizio 2021 – 20,17 milioni di euro – verrà per la maggior parte messo a riserva per circa 15 milioni di euro, dei quali, la gran parte con l’istituzione di un fondo speciale investimenti (FONI) per circa 11,05 milioni di euro ed il resto rimarrà comunque a riserva, mentre – 5 milioni – verranno erogati ai Soci.

“A nome mio e di tutto il consiglio di amministrazione crediamo che la fiducia concessaci dai soci tre anni fa, sia stata pienamente soddisfatta – commenta il presidente di AdF Roberto Renai – inoltre riconsegniamo al territorio una società più efficiente ed efficace con al centro un cuore sostenibile ed un cervello proiettato all’innovazione. Ringrazio tutti i collaboratori di AdF che durante il periodo complesso dell’emergenza sanitaria, non hanno mai fatto mancare un servizio essenziale ed una presenza concreta sul territorio.

Oggi è stata l’occasione – aggiunge Renai – anche per presentare ai soci il bilancio di sostenibilità 2021: il racconto del grande impegno di AdF in ottica ambientale, dove il fare quotidiano è diventato sostenibile grazie ai numerosi progetti e azioni volte a incrementare la sostenibilità e la salvaguardia del nostro territorio”.

“AdF è un’azienda solida e capace di concretizzare significativi investimenti – sottolinea l’amministratore delegato Piero Ferrari – Nel 2021 ne abbiamo realizzati per 40 milioni, di cui circa 9,5 milioni per le sostituzioni delle reti idriche, con particolare attenzione alla ricerca perdite, le quali sono state ridotte di oltre il 3% rispetto all’anno precedente, per un totale di circa 10 punti percentuali nel triennio: ciò ha permesso il risparmio di 8 milioni di metri cubi di acqua prelevati dall’ambiente. Circa 6,5 milioni di euro sono stati dedicati nel 2021 al settore della depurazione, dove confermiamo il nostro impegno anche nel piano industriale 2022-2024 con investimenti per oltre 23 milioni, in crescita del 10% rispetto al triennio passato.

AdF è saldamente ancorata al presente ma con lo sguardo rivolto al futuro – continua Ferrari – È un’azienda capace di immaginare altre prospettive per lo sviluppo del territorio, dalle comunità energetiche, al riuso con dei progetti dedicati, e pronta ad accogliere nuove sfide su altri ambiti e attività che abbiano come obiettivo il rafforzamento e la crescita del nostro bellissimo territorio”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...