Siena: Gemellaggio Avignone, visita ufficiale del Comune

COMUNE DI SIENA

Il Comune di Siena ha rinnovato l’amicizia con la città di Avignone, celebrando fra l’altro i sessanta anni del gemellaggio che unisce le due città dal 1961. Una delegazione dell’amministrazione comunale, guidata dall’assessore al turismo e commercio Alberto Tirelli, ha effettuato una visita ufficiale in Francia nei giorni scorsi.

“Eravamo ad Avignone – spiega Tirelli – in seguito all’invito del sindaco Cécile Helle e suo a partecipare alla manifestazione ‘Millevin 2021’, in quanto città gemellata. Abbiamo molto apprezzato l’accoglienza particolare che gli amici di Avignone ci hanno riservato, visto che Siena è stata citata più volte durante i saluti istituzionali in apertura della manifestazione e più volte si è sottolineata l’importanza di questo gemellaggio che prosegue ormai da molti anni”.

“Ci sono state illustrate – aggiunge – alcune eccellenze turistiche e il loro funzionamento, corredato da elementi tecnologici importanti, quali il Palais Du Papes e il Pont Du Gard. Abbiamo avuto un’importante riunione con la Camera di Commercio di Avignone per quanto concerne alcuni corsi di formazione dedicati a quei cittadini che più hanno sofferto durante il covid. Infine, durante il lungo incontro con il sindaco di Avignone, abbiamo ragionato su alcune azioni congiunte che potrebbero rinforzare ulteriormente la cooperazione tra le due città”.

“Non solo scambi culturali tra studenti e artisti – conclude Tirelli – l’idea sarebbe di riuscire organizzare una settimana provenzale a Siena e una settimana senese ad Avignone, coinvolgendo gli esercenti locali che gioverebbero senz’altro da questo scambio. Inoltre, approfittando del Grande Festival d’Avignon che si occupa di teatro in tutte le sue forme, sarebbe bello riuscire a instaurare una forma di collaborazione, approfittando anche della cooperazione che ci è stata garantita dal Consolato Italiano di Marsiglia, molto attivo sul versante culturale. Dopo un brindisi con l’amministrazione, abbiamo infine rinnovato l’invito a venire a trovarci a Siena”.

Ufficio stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...