Toscana, Emodialisi: Nuovi monitor e più posti letto

Rinnovati i monitor in tutti i 13 centri della Asl Tse e 4 nuovi posti letto al San Donato

“Stiamo completando la sostituzione di 146 monitor per la dialisi in tutta l’Azienda ASL Tse – annuncia Paolo Conti, Direttore del Dipartimento di Nefrologia e Dialisi. Già 140 li avevamo sostituiti nel 2019 e adesso, in due anni, abbiamo completato il rinnovamento del nostro parco macchine in tutta l’azienda. Sono distribuiti nei 13 Centri presenti in tutti gli ospedali della sud est. I 286 monitor sono di ultima generazione, sempre più sicuri, più performanti e con potenziati i sistemi di “autoregolazione” che noi chiamiamo bio-feedback”. Migliora, quindi, la qualità delle prestazioni che vengono erogate ai circa 500 pazienti che fanno cronicamente emodialisi nella ASL”.
“L’ incremento del numero di monitor acquisiti rispetto al passato, deriva dall’aumento delle stazioni dialitiche. In estate abbiamo aperto ad Arezzo 4 nuovi letti dialisi. Questo consente di poter assistere ulteriori 16 pazienti, 4 per ogni stazione. Complessivamente siamo quindi arrivati, all’ospedale San Donato, a 31 letti, alcuni dei quali sono però ancora riservati a possibili casi di dializzati contagiati dal Covid. Questo potenziamento della Nefrologia del San Donato ha comunque permesso di aumentare l’offerta assistenziale per i cronici, che purtroppo sono in aumento, ma ha anche consentito di accogliere dializzati non residenti che hanno fatto una vacanza nel nostro territorio, che, se non avessero trovato una Struttura che li ha accolti per fare la dialisi, non avrebbero potuto fare”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...