Siena, Acn Siena Femminile: Prima squadra pronta per il campionato Eccellenza

Prosegue al Bertoni dell’Acquacalda la preparazione della prima squadra del Siena Femminile, guidata dal tecnico Marco Maffei. Le ragazze stanno mettendo benzina nel motore in vista dello start del Campionato regionale di Eccellenza, al via il mese prossimo. Grazie al lavoro portato avanti dal ds Semboloni sono arrivate in bianconero giovani giocatrici provenienti da club professionistici che sono andate a innestare lo zoccolo duro della passata stagione. Tra le veterane la centrocampista, classe 1986, Serena Pecchia. “Siamo contenti di poter ripartire dopo un’annata molto travagliata a causa del Covid – ha spiegato -. Le sensazioni sono tutte positive, anche grazie alla conferma dell’appoggio dell’Acn Siena che è al nostro fianco. Fortunatamente il gruppo dello scorso anno è rimasto, anche se qualche compagna ha preso un’altra strada. Sono arrivate ragazze giovani ma di valore. Ora sta a noi fare squadra, cercando di colmare il divario relativo all’età, visto che si va da me, che sono la più anziana, a calciatrici di 17 anni. Sono convinta che andrà bene, sono tutte brave, ci divertiremo”. E’ arrivata la conferma anche di mister Maffei. “L’anno scorso ci ha dato una grossa mano – ha affermato Pecchia -: è una persona che sa lavorare bene anche con le più giovani. Ci può dare veramente tanto”. “La prossima stagione è ancora un punto interrogativo – ha aggiunto la centrocampista bianconera – siamo una squadra nuova e dobbiamo capire dove possiamo arrivare. Ma sognare non costa niente, sicuramente puntiamo ad arrivare il più in alto possibile, perché no alla promozione”. Serena Pecchia darà una mano anche al settore giovanile. “E’ fondamentale, per costruire un futuro stabile, partire dal vivaio – ha chiuso -. Sono contenta che la società abbia deciso di investirci. Io mi sono messa a disposizione, se c’è bisogno di dare una mano io ci sono. Con le ragazzine mi trovo molto bene, l’ho già fatto nella Robur Siena due anni fa”.

Nel frattempo l’Acn Siena femminile avrà una squadra Under 12 e una squadra Under 15. La costruzione di un settore giovanile di livello, che potesse crescere anno dopo anno e diventasse un serbatoio per la prima squadra, è sempre stato un obiettivo della società bianconera. Il ripescaggio del team di Gilardino in Serie C ha però richiesto un’accelerata: nonostante il poco tempo a disposizione il responsabile dell’area tecnica Luca Bonelli e il ds Vincenzo Semboloni, grazie all’organizzazione di open day e di un lavoro capillare nelle scuole, voluto fortemente dal dg Marcello Pastorelli, sono riusciti ad assemblare le due formazioni giovanili, necessarie per la concessione della Licenza nazionale alla Robur. Al camp di lunedì, che si è tenuto negli impianti sportivi di San Miniato, hanno partecipato una quindicina di ragazze, accolte da alcune giocatrici dell’Acn Siena Women e dal preparatore dei portieri Francesco Bragalone. E non è finita qua, perché anche lunedì si terrà un altro open day, per ‘reclutare’ altre giovani giocatrici pronte a vestire con orgoglio la maglia bianconera (per informazioni è possibile contattare Luca Bonelli al numero 3801795287 o Simone Gasperini al 335526752).

Fonte: Acn Siena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...