Siena: Il Sidnaco De Mossi sugli avvisi di garanzia ai sindaci

Il sindaco di Crema Stefania Bonaldi, alla quale va tutta la mia solidarietà, ha ricevuto un avviso di garanzia per un incidente avvenuto nell’asilo comunale della città dove ad un bimbo si era schiacciato le dita di una mano nel cardine di una porta tagliafuoco.
Oggi è̀ tempo di porre l’attenzione su un sistema che, a livello nazionale, necessita di interventi e correttivi, invocati anche da autorevoli opinionisti e studiosi in modo trasversale, che aumentino le tutele giuridiche a favore di noi sindaci.
Nel mio caso ero stato indagato dalla Procura di Siena nell’ambito dell’indagine al cantiere per gli scavi sulla strada interna dentro il Santa Maria della Scala. Ovviamente poi è stato archiviato, ma non si può andare avanti così: mi pare che ci sia un largo consenso su questo anche da parte dei miei colleghi sindaci senza distinzione di appartenenze politiche.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...