Siena: In Consiglio variazioni al Bilancio di previsione

L’assemblea consiliare, oggi, ha approvato alcune modifiche al Bilancio di previsione 2021-2023. <<Si tratta – ha affermato l’assessore al Bilancio Luciano Fazzi – dell’azzeramento dello stanziamento del Fondo per le funzioni fondamentali per emergenza Covid di 700mila euro; il finanziamento del Fondo di dotazione della istituenda Fondazione Santa Maria della Scala per 50mila euro; una riduzione del FCDE (fondo crediti di dubbia esigibilità) di 749.900 euro, inferiore al massimo consentito dalla normativa; la modifica dei finanziamenti di alcune quote di opere pubbliche delle direzioni Manutenzioni immobili e Nuove opere, con l’utilizzo del rimborso del contributo statale “Bando periferie”; l’applicazione di quota parte dell’avanzo vincolato>>. Sono state, inoltre, ratificate alcune variazioni al Bilancio di previsione approvate, in via d’urgenza opportunamente motivata, dalla Giunta comunale nel mese di aprile. Come ha illustrato Fazzi <<le variazioni riguardano la corretta riclassificazione dei capitoli di entrata e spesa della parte corrente e capitale; la previsione della seconda tranche del contributo statale per emergenza Covid per i musei non statali, e la corretta classificazione dei ristori governativi per minori entrate a causa della pandemia>>. Le modifiche deliberate non alterano il pareggio finanziario del bilancio di previsione.

Ufficio Stampa Comune di Siena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...