Siena: Istituita la Vax Unit all’Aou Senese, un team multidisciplinare per la gestione delle vaccinazioni contro il Sars-CoV-2

corretta strategia multidisciplinare nella gestione dei soggetti da vaccinare contro il Sars-CoV-2, con particolare riferimento a pazienti fragili. «L’attività di vaccinazione all’Aou Senese è iniziata con il Vaccine day del 27 dicembre ed è proseguita rispettando le indicazioni nazionali e regionali – afferma il direttore sanitario Roberto Gusinu –. L’istituzione della Vax Unit formalizza la nostra organizzazione rendendola più solida, valorizza il lavoro fatto in questi mesi dai nostri professionisti che vi hanno operato e fa un passo ulteriore per mettersi al servizio dei pazienti fragili».

La Vax Unit opera nell’ambito degli ambulatori dell’area vaccinale anti Sars-CoV-2, ed è situata al piano terra del primo lotto dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese, in prossimità dell’area del vecchio pronto soccorso. Fanno parte della Vax Unit specialisti in anestesia e rianimazione, pneumologia, medicina interna, cardiologia, reumatologia, malattie infettive, allergologia e immunologia clinica, medicina legale, medicina del lavoro, farmacia ospedaliera, igiene e medicina preventiva, chirurgia generale, oncologia, neurologia, ematologia, endocrinologia, pediatria, chirurgia toracica, cardiochirurgia e dermatologia. Alla data del 1° aprile, all’Aou Senese sono state effettuate in totale 21.157 vaccinazioni, di cui 9823 prime dosi per i sanitari, 9525 seconde dosi per i sanitari, 1.744 prime dosi per pazienti fragili, 55 seconde dosi per pazienti fragili.

 

Area_Vaccini_1.jpgArea_Vaccini_2.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...