Palio di legnano, Contrada San Bernardino: Comunicato Stampa su “I passi di mia madre” del 18/02

 

“Elena Marini con “I passi di mia madre” ospite ai Giovedì Letterari di San Bernardino
Giovedì 18 Febbraio è ripartita la tradizionale iniziativa dei Giovedì Letterari della Contrada San
Bernardino.
La serata si è svolta sulla pagina Facebook della Contrada ed ha avuto come ospite la legnanese
Elena Mearini con il suo nuovo libro “I passi di mia madre”.
La serata è proceduta in tranquillità, guidata dalle domande e considerazioni di Amanda Colombo
della Galleria del Libro, pilastro portante dell’ormai consolidata iniziativa biancorossa.
In una sequenza di splendide parole è stata presentata la storia di Agata, la protagonista, che dopo la
prematura scomparsa della madre si trova a vivere la vita adulta ricolma di vuoto e mancanze.
L’assenza, come ha sottolineato da Amanda Colombo e dalla stessa autrice, è qualcosa che
ingombra, disturba e non lascia quiete. Agata, per colmare questa assenza, cerca di legarsi a
Samuele nell’illusione disperata e disperante di riuscire a trattenerlo, cosa che non fu possibile con
sua madre.
Dall’altro lato c’è Marco, immagine della stabilità, che dimostra che il semplice rimanere spesso
può essere un atto di coraggio tanto quanto l’azione.
E poi c’è il rapporto col padre, fatto di interruzioni e riprese, segnato profondamente da quel
“Tamia” pronunciato dopo anni.
Interessante anche la sottolineatura del continuo spostarsi per l’Italia di Agata, che da Paolo Sarpi a
Milano dove vive, va a Roma per prendersi cura di sé, e poi arriva in Liguria, a Santa Giulia, dove
ambienta la toccante lettera alla madre.
Tutta la storia, quindi, è incentrata su Agata che cerca di dare risposte alle sue profonde domande e
trovare pace con la figura materna.
Lasciando ai lettori la curiosità di leggere il libro e lasciarsi trascinare dalla storia di Agata, quale
miglior incentivo alla lettura del commento in diretta della scrittrice Sara Rattaro: “La scrittura di
Elena, tra poesia e narrativa, è perfetta.”
La piacevole serata si è conclusa con i sentiti ringraziamenti sia dell’autrice, entusiasta del non
lasciarsi abbattere e continuare a diffondere belle parole nonostante il periodo, sia di Amanda
Colombo a nome di tutta la Contrada San Bernardino.”
Contrada San Bernardino
Responsabile rapporti con organi di informazione:
Silvia Banfi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...