Palio di Ronciglione: Al rione Fontana Grande il Palio di San Bartolomeo

Il sindaco: «Spettacolo unico al mondo»

Il rione Fontana Grande si è aggiudicato l’edizione 2018 del palio delle Corse a vuoto di San Bartolomeo a Ronciglione, grazie alla sua portacolori Ninfa da Clodia. Nonostante il rinvio a lunedi non è mancata la folla delle grandi occasioni lungo il percorso.

Nove i rioni che hanno presentato al via i cavalli senza fantino che come vuole la tradizione hanno partecipato alla manifestazione. Soddisfatto il sindaco, Mario Mengoni: «Quest’anno il Palio è stato un turbinio di emozioni, a partire dalle prove, con quindici cavalli che hanno testato il percorso in cinque batterie da tre cavalli, per poi proseguire con la pioggia della domenica, che mi ha portato a prendere una decisione difficile ed impopolare, quella di rimandare il Palio a lunedì, scelta di cui sono sempre più convinto, poiché la tutela degli animali corrisponde alla tutela della nostra tradizione».

L’amministrazione comunale ha ringraziato tutti i rioni, l’Ente Palio, l’Associazione Amici del Palio nei rispettivi presidenti Cesare Pelliccia e Fabrizio Alessandrucci, i dipendenti comunali che hanno profuso il loro impegno ben oltre il loro lavoro, la delegata al Palio, Maria Agostina Olivieri, tutti gli sponsor privati che hanno contribuito, chi finanziando direttamente la manifestazione e chi rinunciando ad una parte degli incassi per la chiusura del traffico.

Fonte: https://www.ilmessaggero.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: